L'allevamento

L’allevamento biologico deve rispondere a precisi criteri stabiliti dalla commissione Europea.I metodi di allevamento vengono controllati e certificati da organismi appositi, il nostro ente certificatore è Bioagricert, prima società accreditata IFOAM (International Federetion of Organic Agricolture Movements) per la certificazione delle Produzioni Vegetali, Animali e dei Prodotti Trasformati e di Raccolta Spontanea, nell’intera Europa mediterranea.

Quali sono i metodi di allevamento?

Sono quelli dell’agricoltura biologica che garantisce il rispetto dell’ambiente, della salute e natura degli animali. Gli animali, da primavera ad autunno inoltrato, sono liberi sui pascoli, dove si possono muovere liberamente e vivere in mandria. Il metodo biologico garantisce al consumatore un prodotto sicuro e di alta qualità organolettica. La nostra azienda vi offre, in base a queste conformità, un prodotto di alta qualità rispettando il benessere degli animali.

Gli animali vivono cibandosi di tutte le erbe presenti sul territorio, di foraggio locale e cereali che l’azienda produce coltivando campi affidati dai proprietari non più in attività.

La pulizia e la disinfezione, insieme ad un’alimentazione bilanciata ed al rispetto per l’etologia, sono considerati elementi fondamentali per la prevenzione e la gestione delle patologie. I fabbricati, i recinti, tutte le attrezzature e gli utensili vengono puliti e disinfettati frequentemente così come le deiezioni, che vengono rimosse con frequenza per evitare contaminazioni crociate e proliferazione di organismi patogeni. Se gli animali necessitano di cure vengono utilizzati preparati fitoterapici e/o omeopatici.

Anche nei mesi di stabulazione gli animali hanno libero accesso a spazi all’aria aperta: i locali di stabulazione rispondono alle necessità degli animali in termini di areazione, luce, spazio e benessere, inoltre consentono ad ogni animale un’ampia libertà di movimento per sviluppare il comportamento sociale naturale.

I nostri animali inoltre si riproducono solo ed esclusivamente con metodi naturali.

L’azienda si occupa in via esclusiva della produzione del foraggio e dei cereali destinati all’alimentazione degli animali (ad eccezione del mais,che viene acquistato con relativa e congrua certificazione, poiché le nostre condizioni climatiche ne impediscono la coltivazione in loco.)


Conserva e tratta il cibo come se fosse il tuo corpo, ricordando che nel tempo il cibo sarà il tuo corpo. BW Richardson


Gli animali godono di ambienti incontaminati nei pascoli in cui erba ed acqua sono abbondanti.




La razza allevata è composta da capi di bovini da carne biologica di razza “Rossa bavarese” accoppiate con tori “Limousine” .

Il benessere animale si basa sulle 5 libertà: libertà dalla fame, dalla sete e dalla cattiva nutrizione, libertà dai disagi ambientali, libertà dalle malattie e dalle ferite, libertà di poter manifestare le caratteristiche comportamentali specie-specifiche, libertà dalla paura e dallo stress

L'allevatore detiene il registro di stalla in cui registra tutti i movimenti in entrata e in uscita dei bovini


Il benessere animale contribuisce alla salubrità e qualità dei prodotti alimentari

I vitelli restano con la madre dalla nascita allo svezzamento ed è stupendo coglierne le fasi della crescita che si svolge interamente sui pascoli. Le madri allattano autonomamente i propri vitelli in piena libertà fino a sei mesi circa.


Il marchio auricolare garantisce la corretta identificazione e registrazione degli animali


L'allevatore con la sua sorveglianza garantisce anche al pascolo il benessere degli animali




Nei pascoli l'allevatore provvede ad un riparo adeguato per gli animali da intemperie, predatori e rischi per la salute


La genuinità della carni è garantita da un’alimentazione esente da mangimi convenzionali